Palazzo Cavour

Il Palazzo, raffinato esempio del barocco piemontese del Settecento, deve il suo nome allo statista Camillo Benso conte di Cavour, che in queste stanze trascorse buona parte della propria vita.

Il palazzo è stato costruito nel 1729 dall'Ingegnere torinese Giovanni Giacomo Plantery per volere di Michel Antonio conte di Cavour, nonno di Camillo Benso. In questi nobili ambienti è stato fondato il giornale "Il Risorgimento" e qui i principali esponenti di quel periodo storico discussero le sorti della nuova Patria italiana.

GIi ambienti interni, pur così ricche di reminiscenze storiche, si distinguono per l'ariosità delle sale e la maestosità degli elementi decorativi che abbelliscono gli oltre 1.000 mq di spazi disponibili.

Visualizza la galleria fotografica di Palazzo Cavour
Visualizza le foto dell'evento di Cattelan a Palazzo Cavour

© Atmosfere, Events and Interior styling | P.IVA: 10916630014 - 10121 Torino • Tel. +39.338.69.65.103 - info@atmosfere.to.it